Comune di Vaiano Cremasco

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Home

SCONTI IMU - TASI

SCONTI IMU - TASI SUI COMODATI GRATUITI A FAMILIARI ENTRO IL PRIMO GRADO (GENITORI/FIGLI) – OBBLIGO DI REGISTRAZIONE DEI CONTRATTI IN ESSERE ENTRO IL 20 GENNAIO

La legge di Stabilità per il 2016, art. 1 comma 10, prevede la riduzione del 50% della base imponibile IMU e TASI per le unità immobiliari (ad eccezione di quelle classificate nelle categorie catastali A/1-A/8-A/9) concesse in comodato gratuito a parenti in linea retta entro il primo grado (genitori/figli) che le utilizzino come abitazione di residenza, purchè vengano rispettati 3 requisiti:

- il comodante deve risiedere nello stesso Comune

- il comodante non deve possedere altri immobili in Italia ad eccezione della propria abitazione di residenza (nello stesso Comune), non classificata come A/1-A/8-A/9

- il contratto di comodato deve essere registrato

Per godere del beneficio dal 01/01/2016, i contratti di comodato gratuito in essere dovranno essere registrati entro il 20 gennaio 2016. (continua)

 

Indirizzo

Comune di Vaiano Cremasco (CR) - Piazza Gloriosi Caduti, 5 tel Tel 0373/278015 Fax 0373/278041 PEC: comune.vaiano@mailcert.cremasconline.it

Utilizziamo cookie tecnici e di terze parti per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Cliccando su Chiudi acconsenti all'uso dei cookie. Per approfondire o opporsi al consenso di tutti o di alcuni cookie, consulta la cookie policy. Per approfondire o opporsi al consenso di tutti o di alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Accetto i cookies provenienti da questo sito.